sabato 10 dicembre 2011

Pesciolino Rosso, nella vasca di cristallo



Quando il mio piccolo Killò, l'anno scorso, ha iniziato a frequentare l'asilo nido, ha imparato tutti i gesti di una canzoncina e l'ha fatto in due giorni.
È stata una grande sorpresa per me scoprire questa sua velocità nell'apprendere qualcosa.
Killò ha la Sindrome di Down e, fino ad allora, tutto il percorso riabilitativo e tutti i giochi e gli esercizi che facevamo a casa, erano un tentativo di recuperare alcuni ritardi del suo sviluppo. I risultati c'erano, ma arrivavano dopo mesi e mesi e, a volte, sembravano non arrivare per nulla.
Poi, l'allora duenne, entra al nido e in due giorni, impara la canzoncina, la balla e si diverte a tal punto da imparare a chiederla. Non vi dico la mia gioia....
Il fatto è che al nido, per la prima volta, non si guardavano le sue disabilità, ma venivano incoraggiate le sue abilità e questo ha fatto la differenza, per lui e poi anche per me.
Oggi, a un anno di distanza, Killò è bravissimo a seguire il ritmo, a imparare i balletti, a mimare tutti i gesti di una canzoncina, e prova anche a cantare, almeno le finali di tutte le parole.

Sapevo già del suo amore per la musica, ma ho scoperto solo allora come questa possa essere uno stimolo efficacissimo e un gioco che lo coinvolge e lo fa divertire.
E così passiamo le giornate cantando :)

La canzoncina che ha dato inizio a tutto questo è: "Pesciolino rosso".
La conoscete? Fa così: “Pesciolino rosso, nella vasca di cristallo, nuota su, nuota giù, nuota un po' di qua, nuota un po' di là. Guarda il pesce come fa”.

Ho subito cucito questo pannellino, da appendere nella sua classe, con un pesciolino molto rosso e molto morbido, che la nostra fantastica maestra L. può far nuotare al ritmo della canzone e che i bimbi possono abbracciare, toccare, staccare e riattaccare grazie al velcro.

A Killò è piaciuto tanto e anche ai suoi amichetti, tanto che è ancora in voga, dopo un anno di onorato servizio.




Ve lo consiglio ora perché penso sia un regalo originale, pieno di significato, che si potrebbe sfruttare per Natale.
Il secondo motivo, ma non meno importante, è che desidero partecipare al contest di Con il cuore e le mani, “Aspettando insieme il Natale 2”. :)
Uso le prime tre parole: rosso, musica, morbido.

E, come sempre, buon cucito a tutte!

Aggiornamento del 13 dicembre 2011: se non conoscete la canzoncina e volete sentirla, cliccate qui. Vedrete il nostro primo video e sentirete l'interpretazione di Biondazzurra :) 

16 commenti:

  1. bellissimo il significato...bellissimo killò che balla...bellissima tu :)
    Ho incrociato nella mia carriera lavorativa bambini al nido con la sindrome di down ed è cosi', sono sempre venute alla luce le loro potenzialità piuttosto che altro...

    RispondiElimina
  2. Bravo Killò e brava anche a te: sei una mamma speciale!!! :-)

    RispondiElimina
  3. @bietolina cara: bellissima io???????? in effetti assomiglio un po' a questo pesce eheheh. razie per le belle parole :)
    @mamma fai da te: grazie e ben venuta (bello il tuo blog!)

    RispondiElimina
  4. attenta a te che verona non è lontana :P

    RispondiElimina
  5. Bello il pesciolino rosso!!!! E' anche la canzone preferita di qualche altro nanetto:))))

    RispondiElimina
  6. Bellissimo. Sei bravissima. Io prima o poi ce la farò a cimentarmi... ti prego dammi delle lezioni!!!
    E Killò... E' ormai ufficialmente il mio amore! Tendiamo sempre a sottovalutare i bimbi con la sindrome di Down, anche noi medici in effetti. E giustamente loro ci fanno uno sberleffo!

    RispondiElimina
  7. @Augusta: lo so, lo so :))))
    @the pellon's: io lezioni??? eheheh semmai ti offro un caffè! e anch'io tendo a sottovalutarlo, ma ci sto lavorando ;)

    RispondiElimina
  8. E' bellissimo ;) non appena ho un pò di tempo ti copio l'idea se non ti dispiace :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Starsdancer, copia copia! Peròpoi mi mandi una foto del tuo pesciolino rosso? :)

      Elimina

I commenti mi piacciono assai.
Se vuoi dirmi qualcosa, io ti ascolto.
Se però vuoi che il messaggio mi arrivi davvero, è meglio se lo scrivi qui sotto ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...