mercoledì 4 aprile 2012

Le mini copertine in pile




Il cielo è scuro, di un blu così cupo che sembra nero. Forse è notte e forse pioverà.
Ci sono due nuvole, gonfie, che arrivano lente.
Ci sono due fiori, mossi dal vento, che allargano le loro foglie per raccogliere la pioggia fresca e dissetarsi.

Poco più in là, sotto lo stesso cielo, un altro fiore aspetta paziente la prima goccia d'acqua. 


C'è stato il sole che ha scaldato i colori dei petali, ora c'è la pioggia che li farà brillare.

Questa storia inizia da un pezzo di pile blu, troppo scuro, ma tanto morbido da sembrare una carezza. Cerchi e foglie, ritagliati e cuciti, hanno illuminato la scena e un lungo filo di lana arancione ne ha disegnato il contorno. 
Sono le due copertine che ho cucito durante le vacanze di Natale e sono davvero piccole.

Misurano 50 x 50 cm.



I neonati sono minuscoli e queste copertine hanno proprio la misura giusta.

A gennaio, nella mia Associazione, è iniziato un corso di massaggio infantile, dedicato alle nuove mamme e ai loro piccini dai bisogni speciali. 

Anche io ho partecipato a quello stesso corso, quando Killò aveva 8 mesi. 
A volte, presa dalla fretta e dai pensieri, è capitato che dimenticassi a casa la mia copertina. 

In quella palestrina colorata, però, poi trovavo tutto quello di cui avevo bisogno: una copertina in più, tanti sorrisi, qualche lacrima e la pelle delicata del mio piccolino.

A gennaio c'erano due copertine in più, fatte da me. 
Scure, ma morbide. 




(Se desiderate approfondire il tema del massaggio infantile, vi consiglio questo dettagliatissimo articolo di Baby Talk: Comunicare prima di parlare: il contatto fisico con i neonati.)




36 commenti:

  1. Proprio utili e carine ^_^

    RispondiElimina
  2. molto belle Barbara! mi piace l'accostamento dello scuro con i colori dei fiori. domanda tecnica: come hai cucito i fiori? macchina da cucire o a mano?insomma... tutti quei contorni lì così precisi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Anto,
      tutte le applicazioni le ho cucite a macchina, con un punto simile al punto festone (ma si potrebbe farlo anche a zig zag).
      Il contorno, invece, ho cucito a mano: una copertina con il punto festone, l'altra con un semplice punto filza.
      E' così rilassante :)

      Elimina
  3. Veramente belle con i fiori e cucite bene. Brava. Ciao

    RispondiElimina
  4. Noi con Maria ci eravamo informati e formati per dei piccoli massaggi shatzu con i bambini. Non li abbiamo applicati molto ma erano molto belli. I gemelli non li hanno mai accettati, invece. Le coperte in pile sono molto belle (non solo per i bimbi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah, la settimana scorsa ti avevo citata sul mio blog senza chiederti il permesso :P
      Spero non sia un problema, sennò tolgo.

      Elimina
    2. ciao El-Gae, sono rimasta indetro con la lettura di tutti i post dei miei blog preferiti ;)
      ora vado a leggere, ma sento già di dirti che non solo è un problema, ma ti ringrazio :)

      Elimina
  5. che belle e soprattutto quanto saranno importanti per tanti bimbi e tante mamme

    RispondiElimina
  6. Belle....brava è giusto "ridare" quello ricevuto.....

    RispondiElimina
  7. Sono bellissime!!!Ma non mi aspetto di meno da una volenterosa esperta del tuo calibro! Il corso di massaggio è stato un bellissimo momento di condivisione con il mio cucciolo che era molto più piccolo di Killò, aveva tre mesi. Ricordo ancora tutta la sequenza e la sensazione di trasmettergli il mio amore con il tocco. Quelle sedute di massaggio sono state il primo momento davvero nostro, che bel ricordo hai risvegliato stamattina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La volonterosa esperta si è infatti resa conto di spacciarsi per tale, senza avere il coraggio di postare i suoi lavoretti. Sto cercando di rimediare :)

      Sai che anche per me questo ricordo è dolce, ma mescolato ad altri. Dolceamaro. Servirà post :)

      Elimina
  8. Bellissime...che bei sogni colorati si faranno li sotto!...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che meraviglia poterli vedere quei sogni ? :)

      Elimina
  9. Sono una meraviglia! vien proprio voglia di avvolgersi e coccolarsi...

    RispondiElimina
  10. Sono bellissime, arriveranno di sicuro fin nei sogni dei piccolini! Grazie per il link, consiglio sempre il massaggio ai genitori, soprattutto a quelli che non hanno potuto avere subito i bambini con sè (come è successo anche a noi) o a quelli che non possono scegliere l'allattamento al seno... le coccole dei genitori trovano tante strade :) Grazie, un bacio MFC!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao,
      il link dà "spessore" alle mie banali copertine ;) Il tuo articolo è dettagliato e completo, volevo conservarlo qui.

      Sono d'accordo con ciò che scrivi anche ora: il contatto fisico e il dedicarsi tempo è una delle strade per riscoprire una comunicazione non verbale che noi adulti abbiamo un po' scordato :)

      Elimina
  11. io non so che dono hai, ma ogni volta che leggo qualcosa di tuo mi commuovo...prova a scrivere la lista della spesa, vediamo se mi emoziono pure con quella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi io faccio piangere :)
      Non è un gran dono! Le mie liste della spesa sono però davvero commoventi ed evidenziano tutta la mia pochezza in cucina. Il test proviamo a farlo così: vai a leggere il post "Dialogo allo specchio" e, se ti commuove, credo avremmo la prova certa che il dono non è mio, ma sei tu che hai un animo davvero sensibile ;)

      Elimina
  12. Bellissime e anche molto eleganti! Sei continua fonte d'ispirazione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie! Fonte d'ispirazione.... ma davvero? O__O

      Elimina
  13. Bellissime! con i tuoi lavori mi fai venir voglia di cucire...ma, oltre a non avere tempo (é una scusa, lo so, se si vuole il tempo si trova sempre...), non ho la macchina da cucire e in più qui in marocco é difficile trovare del buon materiale. A parte le stoffe luccicose che si usano per i kaftani, qui non c'é altro. oppure devo ancora trovarlo...
    mi rifaccio con un po' di uncinetto...stavo proprio pensando di farmi una bella custodia per il pc portatile...appena trovo la fettuccia adatta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. EHEHEH :) Si può cucire anche a mano :)

      Dovrò pensare qualche progettino per stoffe luccicose. Ma davvero non c'è cotone, pile, felpa????
      Anche l'uncinetto può dare randi soddisfazioni, però.
      un bacio

      Elimina
    2. pile e felpa per ora non ne ho trovati...cotone c'é ma colori bruttini...
      mah, magari sono io che non ho "l'occhio", ma non trovo mai stoffe che mi ispirano.
      Ho comunque la conferma della suocera (grandissima esperta di patchwork e di stoffe) che qui é dura trovare belle stoffe...

      Elimina

I commenti mi piacciono assai.
Se vuoi dirmi qualcosa, io ti ascolto.
Se però vuoi che il messaggio mi arrivi davvero, è meglio se lo scrivi qui sotto ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...