giovedì 4 aprile 2013

Biancaneve, all'improvviso

Non mi era chiaro il motivo per cui Killò avesse deciso di creare una Biancaneve (un po' dark) come lavoretto di Pasqua.
Ho imbastito un gran discorso sul lasciar volare la fantasia, sul potere rivoluzionario della creatività  (che, se proprio lo desiderate, potete rileggere qui).
Bene. Ho preso una cantonata. :)

Come spesso accade, la spiegazione era davvero più semplice.
Killò ha poteri paranormali che gli permettono di prevedere gli eventi. Eh.

Abbiamo incontrato Biancaneve il giorno di Pasquetta, proprio davanti al castello di Bevilacqua.


Questo è il nesso Biancaneve-Pasqua. Elementare.
Killò l'ha osservata per un minuto buono, a bocca spalancata, ripetendo "Ca-neve, Ca-neve".
Quando lei, con la sua gonna di pile giallo, si è avvicinata sorridendo, lui le ha detto, con la sua miglior vocina: "Che bella che sei....".
E anche se Biancaneve è sicuramente abituata a simili complimenti, un pochino si è commossa.

Furbone.
:)
Si deve essere preparato il discorso, dato che sapeva di quest'incontro. :)

Sta diventando grande, riesce a compiere imprese fino a ieri impensabili: ha tirato un dardo con la balestra e fatto centro, ha innalzato al cielo una spada di legno e ispezionato le stanze del castello.
  

Ogni giorno mostra nuove abilità, compie nuovi progressi, e una curiosità ed un entusiasmo che sono contagiosi.
Poi, come dicevamo, è capace di premonire gli eventi. Non è da tutti.
...
Ovviamente il mio tono è scherzoso, mica credo in queste fesserie.

Da lunedì, però, scruto i suoi disegni con molta molta attenzione.
:)


Nota un po' più "tecnica" per occhi esperti. 
Dopo un inverno in cui NON si è ammalato (ho paura a dirlo, per scaramanzia), in cui ha affrontato poderosi raffreddori che l'anno scorso ci avrebbero e ci hanno portato dritti al ricovero in ospedale , dopo un lungo periodo  di benessere, Killò sta facendo enormi progressi nel linguaggio, nella motricità, grossa e fine, e acquisisce nuove autonomie.
Sta sbocciando, non so dirlo diversamente. Vediamo il suo carattere, il suo modo pacioso e furbo di affrontare la vita, sentiamo le prime frasi. 
E' delizioso. :) e molto orgoglioso dei suoi successi. 
Molto consapevole
Dell'impegno che ci è voluto per arrivare fino a qui e di quanto siano importanti.
Sono giorni, settimane, mesi, in cui raccogliamo quelli che sono i frutti di un gran lavoro ed è una sensazione magica. Intensa. Commovente. 
Un po' come incontrare la Biancaneve che hai disegnato per anni...

Care mamme e papà in ascolto, proprio voi che siete lì, all'inizio, ecco... succederà anche a voi.
Oh sì. 


63 commenti:

  1. E bravo Killò che pian piano raggiungerà la sua autonomia, con l'aiuto vostro, di altri, ma anche per la sua tenacia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soprattutto grazie al suo impegno e alla sua tenacia, sì :) E io sostengo e incoraggio, cioè faccio la mamma ;)

      Elimina
  2. Dolcissimo Killò... e anche un po' magico :-)
    Complimenti per i risultati raggiunti, siete una grande squadra che ha lavorato sodo e ora si gode la vittoria! Un grande abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È proprio dolce godersi qualche successo :) grazie dell'abbraccio

      Elimina
  3. Attendevo trepidante questo post, il raccolto ghiotto dopo la semina faticosa. Vi voglio bene e ogni mia cellula gioisce con voi. Porca l'oca che brividoni, spero che non sia il labirinto in fiamme per l'emozione... pippero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti faccio venire i brividoni??? :) Dobbiamo interrogar ci sul nostro rapporto, Fra.
      Nella mia fantasia seguiranno post e post su tutti questi progressi di cui parlo, nella realtà (e qui cogli nel segno) questo è il post...
      Comunque dovevi notare il cappello, cucito dalle mie non troppo arrugginite manine.
      Ok, scusa. Lo so che ci vuoi bene, sono emozionata e tanto anche io per sto bimbo bello, anche se poi ci scherzo :)

      Elimina
    2. Non sei tu a farmi venire i brividi, cara sarta del cuore con un uncinetto dietro l'orecchio. È non credo nemmeno che serva tanto interrogarsi sul nostro rapporto, c'è e già questo è tutto.
      E non ho notato il cappello perché non vedo una mazza dal cellulare.
      È non fare sempre la maestrina con me, fammene passare qualcuna, dai!!!!
      È. È. È. È. (Non torno indietro a correggere aaaahhhhhh)

      Elimina
  4. Killo é un mito, ma alle spalle ha una Famiglia d'oro. Bravi ragazzi ed un bacio al dolce killo'.

    RispondiElimina
  5. Non dico sempre che Killò è un figo????
    Mi sa pure prevedere il futuro...io lo amoooooo!!!!
    Puoi chiedergli se incontrerò mai Robbie Williams????
    A parte gli scherzi, ammiro la vostra forza e la tenacia di Killò, perché si vede da quegli occhietti furbetti che lui non si accontenta di poco, lui ce la vuole fare, in tutto.
    Bravi, bravi e ancora bravi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se disegna qualcosa riguardo a Robbie Williams, te lo faccio sapere immediatamente :)

      Elimina
  6. Io dico che oltre che premonire, lui l'ha chiamata e lei è arrivata...in altre parole Killo' trasforma le favole in realtà!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dici???? Questo si sarebbe un bel superpotere! non prevedere, ma far accadere. Ok, ci credo :)))

      Elimina
  7. fantastici Killò con il suo cappellino da drago che ispeziona il castello e va alla ricerca di nuove avventure.
    Complimenti e tanto di cappello a tutti voi!
    un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male che qualcuno nota il capellino!!! Grazie di cuore :)

      Elimina
  8. il castello di bevilacqua, quanto tempo....!
    Quindi questa fortunata biancaneve ha trovato un meraviglioso principe ! :))))
    <3

    RispondiElimina
  9. si, sono questi momenti che crescono di botto e non sai se commuoverti, compiacerti, dire: che cosa ne è stato del mio bambino, chi sei, esci da lui, o semplicemente approfittarne per rirpenderti degli arretrati. Bravo Killò (che a mio modesto parere ha sempre avuto una gran faccia da impunito, essì)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rido. Gran faccia da impunito gli sta a pennello.

      Elimina
  10. io...continuo a fare il tifo per la vostra famiglia! per killò, per te che reputo in gambissima (da quel po' che leggo), per il papà, per biondazzurra.
    e ancora...w biancaneve!

    RispondiElimina
  11. Bellissimo Killò con la sua Biancaneve! Sono felice di leggere dei suoi fantastici progressi <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero di raccontarne ancora. Ciao Dada :)

      Elimina
  12. E' sempre un'emozione grande leggerti :-)
    bravo killo' :-)
    Elisa myale e mangiabua :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il tuo commento mi ricorda che Serve un altro strano concorso.... :)
      intanto
      grazie Elisa

      Elimina
  13. ok, sono una schifezza, perché ho pensato per prima cosa: che figo con quel cappello, poi che la vostra Biancaneve è una bellona, e che il piccolo ha l'occhio lungo... solo alla fine mi sono resa conto quanta importanza avessero tutti questi successi... colpa tua che mi hai insegnato talmente bene a vedere prima il bimbo e poi le difficoltà...
    Però arrivata alla fine del post mi sono risvegliata, né, e l'orgoglio di zia è esploso! Bravo cucciolo e brava la famiglia adottiva!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh? sei parecchio contorta :) Non so se ho capito. Anche io ho detto tutto in quest'ordine: cappello figo, bianca bella, Killò furbo, tanti progressi.... boh
      Se davvero ti ho insegnato a guardare il bambino, mamma mia, mamma mia, continua cosìììììì :)))))))
      L'orgoglio di zia ci sta. Killò è molto fiero di sé, è un'esplosione di gioia quando si rende conto di riuscire finalmente a fare cose nuove. E si fa festaaaa ;)

      Elimina
  14. Che bravo ragazzo! Lo sguardo di killò, anche via foto, dice molte cose, é furbetto, sveglio e allegro! Sono felice di leggere i suoi aggranfi progressi, anzi i vostri grandi progressi, per me siete così uniti che vi vedo come un'unica entità! Sono convinta che vi darete ancora tante soddisfazioni!!
    Fra_pollicina (come aninima perché non mi fa pubblicare in nessun altro modo)

    RispondiElimina
  15. Grande Killò!!!!! non mollare mai vedi che i risultati arrivano eccome!! ...e bravi voi.. non smetterò mai di dirlo... comunque lo sguardo é proprio furbetto!! secondo me Biancaneva se l'é conquistata!!!!!! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facciamo già le prime conquiste?? nooo, non sono pronta! !! ahahaha

      Elimina
  16. Quando leggo questi post non posso fare a meno di pensare che è proprio bella questa famiglia allargata della rete in cui tutti possiamo gioire e condividere i progressi di Killò!! Ogni volta che leggo i tuoi post mi rendo conto che sei davvero una mamma speciale <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roberta, sì, sono d'accordo. :) Che strana sensazione, da qui, vedere questa famiglia allargata, che gioisce con me e con noi. Ancora mi stupisco, ma è così piacevole e così incredibile insieme.
      Grazie (ma basta dirmi che sono specialeeeeee) :)

      Elimina
  17. Grande Killò!!!
    (bellissimo con la spada più grande di lui!!!)
    Siete fantastici!

    RispondiElimina
  18. bravo Killò, il tuo sbocciare rende tutto più primavera!

    RispondiElimina
  19. Progressi? El va za in giro a smorosàre... questo piccolo è più avanti di mio cognato che a 30 anni è ancora in casa ;) ;)
    (scansiona i disegni e fa girare, per cortesia, non scartiamo neppure le premonizioni)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adeso lo tegno d'ocio, perchè me sa che te ghé reson!!
      (ok d'accordo, mi piace questo atteggiamento pratico. Siamo gente di scienza, ma vai a sapere..)

      :)))))))))))))))))))

      Elimina
  20. Una bella dose di ottimismo e pensiero positivo, grazie! ci voleva proprio, oggi é una giornatina un po' giù...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uh, mi spiace! Su, su :)
      ma che vi succede? vengo a vedere (mi sono persa qualche pezzo??)
      un abbraccio forte e stretto e anche lungo, che arriva fino lì

      Elimina
  21. Me lo vedo tirare il dardo ed esultare per il centro!!!!
    Che bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aehm... saltavamo tutti. Le foto sono parecchio mosse :)))))))))))))))

      Elimina
  22. sei un faro, veranente. e ti adoro. sappilo. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono un faro.
      Sono un faro?
      lo so che mi vuoi bene, me lo hai dimostrato regalandomi anche un'illustrazione spettacolosa (e poi praticamente in ogni post) :)
      Sono un faro. Mah.

      Elimina
  23. Killò... un piccolo marpione! :D Lo sa, lo sa bene che ci conquista tutte... :DDD Un abbraccio da Roma fin lassù...

    RispondiElimina
  24. Ti adoro...non so dirti altro...adoro te e il tuo meraviglioso blog:-) grazie :-) commozione silenziosa dal cuore :-)Maria mamma di Giuppy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria!!!! Ciao! :)
      come state? fatti sentire, dai :)))
      Non adorarmi, suvvia. Sono felice che il messaggio sia arrivato a destinazione.

      Elimina
  25. raccontata così è proprio una favola BELLA. un abbraccio e buona primavera

    RispondiElimina
  26. Ehi... lo so che stavi parlando a me quando dicevi "succederà anche a voi" ... anche tu hai poteri paranormali, mi stavi guardando, eh?! Aspetto anche io questo sbocciare... diciamo che intravediamo qualche piccolo bocciolo... spero davvero che i fiori siano solo questione di tempo... che si fanno un po' aspettare come questa primavera.

    per quanto riguarda Killò... beh, è un fiore meraviglioso. Grazie per questo post, un raggio di sole, forse più di quello che puoi immaginare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che stavo parlando a te, anzi anche a te :)
      C'è un grande regalo in questo aspettare: si impara la pazienza. Non è poco.
      In bocca al lupo :)

      Elimina
  27. Il mio Gabri, il mio Lui, è come Killò, un bimbo speciale....che vedo sbocciare ogni giorno, che amo con tutta me stessa. Un abbraccione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa :)
      Benvenuta! Un abbraccio al tuo Gabri

      Elimina
  28. Credo che la piu' grande soddisfazione di noi genitori sia vedere sbocciare i nostri fiorellini..si la parola sbocciare rende proprio l'idea..profuma di primavera, di sole che scalda il cuore..bravi Killo' e voi tutti! Vi abbraccio

    RispondiElimina

I commenti mi piacciono assai.
Se vuoi dirmi qualcosa, io ti ascolto.
Se però vuoi che il messaggio mi arrivi davvero, è meglio se lo scrivi qui sotto ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...