martedì 12 novembre 2013

L'esordio magico


Sabato mattina pioveva.
Non soffiava il vento.
Quando sono scesa dalla macchina per raggiungere la libreria in cui avrei tenuto il mio primo corso di uncinetto, mi sono sentita però come Mary Poppins.
Nella borsa avevo cose magiche, preparate con le mie mani, e nella testa l'incredulità di chi si chiede se sta succedendo davvero.
Avevo anche l'ombrello.

Sono arrivata presto, sentendomi frizzante, come nei migliori giorni di primavera, e leggera leggera.
Sono entrata da Farfilò che le luci erano ancora spente e.... mi sono sentita a casa.

Si respira magia e Paola, che mi ha accolto, sembra la fatina del bosco incantato. 
Ovunque ci sono libri e mille storie possibili e illustrazioni e giochi di legno e peluches .....e i libri ti chiamano, non puoi non sfogliarli, non puoi resistere.
Ovunque c'è bellezza, nei dettagli, nei particolari, nelle scelte.

Ho preparato il mio tavolo poi ho aspettato, scattando queste foto e continuando a pensare, fra me e me : "Ma mi trovo qui davvero? Ma come è potuto succedere?"




Ho sistemato le forbicine e i sacchettini che ho cucito per le mie prime astute principianti dell'uncinetto ....


e poi è entrata Elena, che non conoscevo di persona, ma che ho riconosciuto a prima vista, che se la rideva per la mia faccia sorpresa, e una dopo l'altra, tutte le compagne di una mattinata speciale.

Non ho fotografato più nulla, ma ho parlato tanto, forse troppo.
Due ore sono passate in un soffio e non ci siamo accorte di nulla, solo delle nostre mani e delle risate, di chi disfava e di chi era stupita di riuscirci.

Volevo che lo sapessero, per cui le ho avvisate: se l'uncinetto vi piace (e lo saprete solo dopo averlo provato) potrete scoprire che vi fa bene, che vi rilassa e vi regala la libertà di fare qualcosa per il gusto di farlo. Potreste scoprire che le vostre mani palmate sanno creare una catenella e che potete godervi la leggerezza di due ore dedicate a  creare un bellissimo e inutile fiocco.
Ma, una volta provato questo, l'uncinetto vi avrà catturate.
Dà dipendenza. :)

Mi guardavano divertite ma un po' perplesse, non sapevano se credermi davvero.
A volte è difficile credere che la magia sia a portata di MANO :) ma, quando Paola ci ha portato biscotti e tisana, nessuna di loro si è fermata, occhi, mani e testa concentrati sulla lana, sulle maglie basse e le catenelle.

Che grande soddisfazione. :)
Posso affermare con sicurezza che sei delle undici presenti sono state contagiate e crochettano felici, producendo fiocchi e addirittura piccole trousse! 
Mi hanno scritto e mandato foto, per dirmi che avevo ragione: il tunnel del crochet compulsivo è colorato e pieno di gioia.
Io già lo sapevo, ma sono proprio contenta di averci trascinato altre: in compagnia è più bello :)

Alle una, ho raccolto le mie cose, ho salutato e, aperto l'ombrello, sono volata via, con le gambe dritte, i piedi all'infuori, brandendo l'uncinetto verso il cielo.

Ok, non dovete credere proprio a tutto quello che scrivo. :) 
L'ombrello me lo sono dimenticata là, ero tutta agitata e felice per badare a certe inezie e,  
comunque, so volare anche senza. :)))))


La pagina Fb di Baboz è qui.

22 commenti:

  1. Meravigliosa!!!!!! Come sempre!!!! Ecco alle sette di mercoledì mattina, dopo la giornata di ieri non proprio "perfetta", dopo due giorni incessanti di pioggia e dopo aver guardato fuori dalla finestra, per capire che forse oggi sarà il terzo, mi ci volevi tu....le tue parole e questa magia che arriva dal cielo...volando!
    ....l'uncinetto non l'ho mai provato sinceramente ma, se assomiglia, ai ferri da lana, conosco la "dipendenza" :-)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mammapiky, il cielo guardalo spesso : Mary Poppins potrebbe arrivare ;)
      Riprendili in mano i ferri, funzionana bene nelle giornate uggiose
      bacio

      Elimina
  2. wow sono stracontenta per te!!! ti auguro moltissime altre mattinate come questa... perchè si ripeterà, non è vero?!? :-D

    RispondiElimina
  3. che bello. io invece vengo al MCB Creativo. così ti conosco. sono già entusiasta (e molto negata...occhio!!!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non esistono le negate, solo quelle a cui non interessa o quelle che stanno imparando :)
      ci vediamo al mcb, fatti riconoscere ;)

      Elimina
  4. Complimenti per questa bella esperienza e anche per ciò che trasmetti con il tuo racconto...l'uncinetto dovrei riprenderlo in mano, già che lo facevo da bambina...ma da soli è sempre molto difficile...in compagnia tutto è diverso. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Marta, hai proprio ragione: in compagnia è più facile e più piacevole. Speriamo ci sia un'occasione per uncinettare insieme ;)

      Elimina
  5. Risposte
    1. tu hai creato un mostro, che sono io :))))))))))))
      ancora grazie!!!!

      Elimina
  6. io aspetto il corso di maglia per astute principianti e il corso di cappelli idioti per uncinettare all'avanguardia :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu, mio orgoglio, mia gioia :)
      il corso di cappelli idioti è necessario, quello di maglia anche.
      Mi organizzo, eh! :))))))))))))

      Elimina
  7. FANTASTICA!!! Anche io verrò al Mamma che Blog, ci vediamo? vorrei proprio conoscerti di persona, magari mi darai qualche ripetizione?! Sono in lista d'attesa per il tuo MomLab (ARGH, sono arrivata tardiiiii)
    una astuta(?) super principiante(!!)
    www.giokaconleo.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci vediamo di certo!!!!!
      Ecco, non sapevo ci fosse la lista d'attesa, ma perdonami, ne sono tanto contenta :))))))))))
      Ripetizioni quando vuoi, ma nel frattempo, devi lavorare sul tuo convincimento. Sei un'astuta super principiante, senza punti interrogativi :) mi raccomando !!!!

      Elimina
  8. Praticamente perfetta! Sotto ogni punto di vista.
    Mi piace molto questa cura per i dettagli che traspare dalle foto. Anche io nel mio piccolo "fo quel che mi va e lo fo per benin" ;)

    RispondiElimina
  9. Voglio venire anche ioooo!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un abbraccio grande Dana! Vedrai che prima o poi riesco a mettere online i kit, per le amiche lontane. probabilmente poi..... :))))))))))))

      Elimina
  10. Che bello questo gruppo. Io adoravo lavorare all'uncinetto, ma facevo cose semplici semplici. Non ho mai imparato ad aumentare e diminuire....

    RispondiElimina
  11. È supercalifragilistichespiralidoso!!!

    RispondiElimina

I commenti mi piacciono assai.
Se vuoi dirmi qualcosa, io ti ascolto.
Se però vuoi che il messaggio mi arrivi davvero, è meglio se lo scrivi qui sotto ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...