giovedì 7 novembre 2013

Baboz


Avevo scritto questo:
"Ho bisogno di ricaricare le energie, in modo efficaceDi fare cose che mi piacciano, che mi riempiano di energia positiva, che mi permettano di affrontare la fatica con un gran sorriso.E la notizia vera è che le sto facendo!!!!"
E' ora di sciogliere questo mistero, che sta alzando troppo le aspettative nei miei confronti ;)
E' una notizia piccola, in sé, ma abbastanza rivoluzionaria per me, che finalmente ho preso coraggio e mi sono lanciata in una nuova avventura, piena di colore, di stoffa e filati, con la macchina da cucire e l'uncinetto come aiutanti e un po' di stupore in chi mi sta accanto.

Considerato che cucire e lavorare all'uncinetto sono le mie passioni e sono ciò che mi fa stare bene, che mi difende dallo stress e dal logorio della vita moderna, ho pensato di provare a farle diventare un'attività (piccola!): Baboz.
Yuppiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
Sono giorni emozionanti e pienissimi di impegni, di ritagli e fili ovunque, di uncinetti, di fornitori simpatici e di fornitori odiosi....insomma fervono i lavori.

Lo shop non è ancora online (e, diciamolo, è in alto mare...) ma è intervenuta la mia magica fatina, Giada di quandofuoripiove e, con un colpo di bacchetta, ha creato la grafica e la bellissima pagina Facebook di Baboz, che trovate qui. (Venite a vedere che bellezza!!!)
Ieri sono piovuti i like, proprio così sulla fiducia, e non sto a raccontarvi l'emozione.... ;)

Sabato 9 novembre, invece, succederà una cosa altrettanto magica. :)))))))))
Ta dannnnnnn!
Corso per Astute Principianti dell'uncinetto presso Farfilò, Verona, tenuto da meeeee!!!
Farfilò è una libreria e giocattoleria dove c'è un'atmosfera fatata: nessun luogo poteva essere più adatto per ospitare un laboratorio sulla magia del creare con le proprie mani e sul trasformarsi da negate in astute principianti dell'uncinetto!! :)

Sapete, non mi sono affatto dimenticata degli Strani Concorsi, delle Astute Principianti e delle Volonterose Esperte, anzi a questo mi sono ispirata e da questo sono partita, per decidermi a FARE qualcosa che mi piace e mi riempie di entusiasmo. (Poi costringerò tutte a seguirmi nella mia follia, logicamente).

Se avete Instagram, potete seguirmi (anche da questo link) o seguire la tag #babozbottega, per vedere come procedono i lavori e cosa succederà al lab di sabato, altrimenti, prossimamente su questi schemi, vi aggiornerò copiosamente.

Sono felice, emozionata, parecchio incasinata e a volte pure spaventata, ma ci sta, vero?
:))))
trallalà

26 commenti:

  1. e brava Barbara! peccato non abitiamo nella stessa città verrei di corsa da te...in bocca al lupo ti meriti tutto il meglio che c'è!

    RispondiElimina
  2. Che bello, sono felice per te! Bravissima! Un enorme.. in culo alla balena da parte mia! Che possa essere l'inizio di un percorso felice e pieno di soddisfazioni!

    RispondiElimina
  3. Che brava che sei....Buona avventura!!

    RispondiElimina
  4. Che bello Barbara. Sprizzi gioia, entusiasmo e vitalità :-)

    RispondiElimina
  5. Grande! Mi piace un sacco tutto quanto!

    RispondiElimina
  6. che meraviglia!!!! in mega in bocca al lupo!!!! peccato Roma sia così lontana......!

    RispondiElimina
  7. Senza contare tutto il resto, capisc'm a mme! ;)

    RispondiElimina
  8. miticona! ti ci vedo proprio a veleggiare in questa nuova avventura col vento in poppa!

    RispondiElimina
  9. Un abbraccione e sono emozionatissima per te e con te :)!
    Sei grande!

    RispondiElimina
  10. ma perchè siamo così lontane? VOGLIO PATECIPAREEEEEEEEEEEE!
    W Baboz! (che nome simpatico)

    RispondiElimina
  11. C O N G R A T U L A Z I O N I!!!!!!

    RispondiElimina
  12. è un sacco che non passo di qua e guarda che bella novità, sono proprio felice per te. E sbato vorrei tanto partecipare anch'iooooooooo, verrei anche strisciando a passo di leopardo tutta venezia-verona,ma....il papi lavora tutto sabato e tutta domenica,buhuhuhuhu me misera! me tapina! Se il prossimo evento (vedi non ho nessun dubbio che avrai successo e ci sarà un secondo appuntamento, e poi un terzo, e un quarto....)lo annunci prima faccio il diavolo a 4 per esserci: ti lancio questa sfida perchè io sono MANCINA. Tanti tanti baci e in bocca al lupo Elisabetta

    RispondiElimina
  13. BIRRA BIRRA BIRRA!!!! GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEE

    RispondiElimina
  14. Aaaahhh...che emozione!! Uff, sei troppo lontana..eppure eppure..sono curiosa, voglio imparare anch'io, ma ho bisogno di calore umano, non posso imparare tramite video..ho bisogno di sentire il sentimento che esprimi nell'impugnare i ferri (si chiamano così? vedi quanto ho da imparare???)

    RispondiElimina
  15. In bocca al lupissimo :)
    Intanto ti piaccio su facebbboook subito :)

    RispondiElimina
  16. che emozionata sono io per te!
    buon volo cara!

    RispondiElimina
  17. In bocca al lupo, cercherò di seguirti perchè anch'io vorrei un po' provare a riprendere in mano uncinetto e ferri! Peccato non sia in Liguria sennò verrei anche fisicamente nel negozio.

    RispondiElimina

I commenti mi piacciono assai.
Se vuoi dirmi qualcosa, io ti ascolto.
Se però vuoi che il messaggio mi arrivi davvero, è meglio se lo scrivi qui sotto ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...