lunedì 13 febbraio 2012

Enjoying the small things n.1


Nelle mie giornate, nel mio Mondo, scorgo particolari bellissimi, delicati, che spesso mi strappano un sorriso. Sono accenni di una bellezza infinita, a volte così piccoli che quasi non si notano.

Ho preso l'abitudine di fermarmi ad assaporarli.

Ho iniziato a fotografarli, perché non sfuggano, perché rimangano a raccontare la loro storia, minima, ma splendida.



Le cose di ogni giorno raccontano segreti
a chi le sa guardare
ed ascoltare.....”

(Ci vuole un fiore, Sergio Endrigo, Ed. BMG Ricordi Spa, 1974)


Due passi nella neve




“Enjoyingthe small things” è il blog che mi ha suggerito nuove possibilità e che quotidianamente mi riempie gli occhi di luce, di amore e di bellezza.

Zelda was a writer è un'infallibile ricercatrice di piccole delizie che ha dato vita ad una magica raccolta che potete vedere qui, su P'tit.

19 commenti:

  1. Ma che belli... complimenti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cioè, bello, penso fosse un solo uccellino.

      Elimina
    2. Forse erano due e saltellavano su una gamba sola. Non lo sapremo mai :)

      Elimina
  2. Bellissima la foto.... ha qualcosa di... surreale, lunare... non saprei dirlo ma mi cattura :)

    RispondiElimina
  3. Accenni di una bellezza infinita...
    Fermarsi...
    Assaporarli...
    Fotografarli.
    Che bello, ma bisogna avere occhi da poeti come i tuoi per scorgerli.
    Sei incredibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che anche i tuoi andranno benissimo. Provaci, fa bene, specialmente se si sta avanzando piano piano..... :)

      Elimina
  4. solo gli occhi che sanno vedere sanno guardare e raccontare. A proposito nel mio piccolo giardino c'è un merlo che ha una sola zampetta,e io riconosco che è lui proprio da questa sua caratteristica,lui, tra i tanti merli che ci sono , chissà quale storia racchiude dentro questo piccolo merlo. Gli lascio sempre le briciole del bisotto e puntualmente arriva tutti i giorni. Con la NEVE ha testimoniato per bene il suo passaggio, chissà forse si trattava del merlo con una sola zampetta,il mio merlo arrivato sin lì da te. lucy

    RispondiElimina
  5. belle le zampette, sanno di cammino :)

    RispondiElimina
  6. ...segno di saggezza, e di pace interiore....o ricerca

    RispondiElimina
  7. onoratissima di comparire in un posto tanto ispirato e rincuorante!
    <3!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. onoratissima di averti qui.
      Ma vengo a trovarti nel tuo mondo incantato :)

      Elimina

I commenti mi piacciono assai.
Se vuoi dirmi qualcosa, io ti ascolto.
Se però vuoi che il messaggio mi arrivi davvero, è meglio se lo scrivi qui sotto ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...