domenica 18 marzo 2012

Dialogo allo specchio


Ce la posso fare.

Oddio, non puoi farlo davvero!

Come no? Ho tutti gli ingredienti! Ci provo..
Pensiamoci un po’…

No, no, facciamo e subito che non c’è molto tempo.

Comunque non hai tutti gli ingredienti. L’erborista ho detto: “yogurt bianco”.

Embè? Ho lo yogurt alla banana, bianco è bianco e la banana avrà sicuramente delle proprietà straordinarie.

Ma l’erborista ha detto di mettere acqua bollente e niente limone!



Già, ma non mi risulta che l’erborista sia l’esperta mondiale di henné. Chi l’ha mai vista? In Rete dicono di mettere il limone, niente yogurt, no l’acqua bollente….. uhm.?!!

Vedi?? Non sappiamo nemmeno come si fa! Ci documentiamo e poi, un giorno, più avanti….
Taci, io mescolo tutto.
Sì, ma tutto COSA??
Boh, vado ad occhio! L’henné, l’acqua tiepida, un po’ di limone…

Omammamamma che odore!
Omamma. Dai, con lo yogurth migliora…no, non migliora.

Vabbè, adesso buttiamo via tutto.
Seeeeee.

Ma se succede l’irreparabile cosa fai? Se oltre a diventare arancione, vieni a macchie, chiazzata come un ghepardo, che fai?
Il rischio c’è. Prendo la macchinetta e raso tutto. New look.
Stai scherzando.
Sì. Più che altro perché, quando l’ho fatto da giovane, sembravo un uomo. Un uomo brutto.
Quindi non c’è il piano B.
No. Procediamo.
(…)

Mescolare è difficile, la consistenza strana e l’odore fa venire anche un filino di nausea...
Vorrei ricordare l’impacco miracoloso: ti sono venuti i conati mentre avevi la testa glassata di uova fresche. Hai passato momenti di allegro spasso, a vomitare con la testa nel water e a rivomitare senza avere il tempo di risciacquarti. Pensavo saremmo morte nell’impresa.

Vabbè, saranno passati vent’anni. Adesso sono più matura: semmai vado a vomitare nella doccia, così contestualmente posso risciacquarmi.

Io ho paura.
Sì, anch’io…. un pochino… ma non c’è scelta! Rimango grigia brizzolata?
(…)

Ci siamo!! Guanti, giornali sul pavimento, sulla vasca, sul water, scottex qui vicino, henné sapientemente mescolato, pennello, pellicola…
Non puoi mettere quella merda vegetale sui tuoi capelli! Sui MIEI capelli!!
Vuoi vedere??? Splashhhh.

O mammamamma.
O mammamamma. Non si spalmaaaa… oddio.

Risciacqua!
Provo con le mani: ecco.

Ti stai spalmando una pappa marrone nauseabonda, in testa, con le mani? Stai facendo questo? Nel tuo bagno, nell’unica ora libera che avrai nella giornata?
E’ strano, eh! E’ liberatorio, come da bambini: mani nel fango, sporcarsi apposta…

Sì, ma poi i bambini si lavano. Questo fango rischia di trasformarci in ghepardi arancioni. Oddio si seccaaaaa. Cade tutto! Guarda il bagno! Una pioggia di sassolini marroni che puzzano… Oddio!!!
Stai serena. C’era scritto che si sporcava dappertutto e lo stiamo facendo. Vuol dire che il procedimento è corretto.

Mi viene da piangere.
Forse piango un pochino, per sfogarmi...

(…)

Incartiamo tutto, un bel turbante di pellicola…..
Le orecchie! La fronte! E se rimane tutto macchiato?
Pulisco pulisco pulisco.
E adesso?
Aspettiamo.
Aiuto.


(...)

Ok risciacquiamo.

In Rete parlavano di intasamento degli scarichi…
Giusto, usiamo una bacinella. Ussssignorr…

Ho paura. Resteremo qui per sempre, sotto l’acqua, con la testa immersa in una bacinella, con la palta adesiva sui capelli.

Dai, che è andata benissimo: neanche una vomitatina.

Magari dopo, quando ti guardi allo specchio.

Già…..
Oddio che ho fatto? Avevi ragione tu.
E’ stata una follia.

Restiamo qui nell’acqua color cacca, dimentiche del mondo. 
Senza guardarci mai più nello specchio.



(A grande richiesta: et voilà!)




63 commenti:

  1. E alla fine... che colore sei??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so, ho ancora la testa nella bacinella e scrivo con le dita dei piedi :)

      Elimina
  2. Grazie! Grazie! Grazie! Le risate fanno sempre bene :-D
    però spero tu riesca a uscire dal bagno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehheh......sul momento non ho riso molto.
      A uscire dal bagno sono riuscita. E il come che è interessante :)

      Elimina
    2. Già, in questo post manca la foto del risultato finale :-D

      Elimina
    3. Bellissimo colore!!!! Io però non avevo capito che parlavi tra te e te...

      Elimina
  3. Più che una tinta e' un thriller!! Non lasciarci senza il finale ... possibilmente a sorpresa! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Suspence!! Posso dirti, Marzia, che l'henné è un'esperienza che ti cambia
      AHAHAHAHHAH

      Elimina
  4. Ah ah ah... ma quando esci dalla baccinella vogliamo vedere una foto! Dai che se ti è venuta, ci provo anch'io ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse rimango qui nella bacinella, a vivere :)
      La foto verrà mostrata solo a grandissima richiesta :P
      Facciamo così: provaci anche tu e poi ci scambiamo le foto, in privato AHAHAHHAAHAAAAAAAA :)

      Elimina
  5. ...Infatti ieri sera sentivo un odore strano...però non volevo turbare la piacevole serata...così ho negato tutto...
    ahhhhhh adesso so il perchè.... ah ah ah ah
    Ciao Sere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uff.... mi ero dimenticata questo particolare!

      AGGIORNAMENTO: i capelli poi hanno un ODORE oltre ad un COLORE. Godiamocela!

      Elimina
  6. Ormai è sera... Forza, tira fuori la testa dalla bacinella e asciuga i capelli...
    Abbiamo bisogno di sapere di che colore sei e che effetto hai suscitato su chi ti è vicino ;D!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Questa è cronaca vera di ieri mattina. Io so già di che colore sono e anche l'effetto ;D
      Amo creare suspence....

      Elimina
  7. Foto foto foto!!!! Il racconto era troppo divertente, far ridere di più è improbabile..!

    RispondiElimina
  8. sei bellissimaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  9. Foto, foto, foto!!!!

    RispondiElimina
  10. Vogliamo vederti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. foto foto foto!!!!!!!
    anche solo dei capelli! ;) (per la privacy)
    certo che con un'amica è stupendo.
    Una roba così l'ho fatta 20 anni fa, il giorno prima di andare a un matrimonio, il secondo in due giorni, il giorno prima avevo i capelli biondo fin troppo caldo (rovinati dal sole, era settembre) il giorno dopo una scelta azzarddatissima (henne biondo cenere) sono diventati.... VERDI!!!!

    ;)

    Però sì, un'esperienza (da non ripetere, eppure ho un sacchetto di hennè sotto il lavandino, mi hai ricordato perchè continuerò a lasciarlo lì!!!! Non ho più le coronarie di una volta :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho messo la foto :)
      Aheeemmm.
      Non ero con un'amica. Ero con me stessa. Sento le voci :)

      ps: lo sanno tutti che l'hennè biondo nun se fa!!!!
      ps2: non so infatti se consigliarti l'esperienza

      Elimina
    2. beh, ma io ero giovane, MOLTO!!!! ...ora solo un po' stordita ;) ;)

      Elimina
  12. Hahahahaaaa!!! Mi hai ricordato un'amica dell'università alla quale voglio un mondo di bene! Vogliamo le fotoooo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahhahaha...... vedo che non si capisce che io ero da sola :)
      dialogo con me. Menomale però che almeno ti ho richiamato un bel pensiero :)

      Elimina
  13. Bella l'esperienza dell'henné pero io sono per un aggiornamento del post con foto del risultato finale....

    RispondiElimina
  14. Non l'avevo vista, ma il risultato è bellissimo! Dai tuoi racconti pensavo che non fosse andata cosi bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oppure sono brava con photoshop???? :)

      Elimina
  15. wowowowow!!!!E che sgnacchera rosso Jessica Rabbit!!!!!!!Ma dai, è venuto benissimo! Io ho pagato un parrucchiere per avere meches una delle quali talmente grande che mio marito la definì "la leccata di mucca" ( non è umorismo veterinario, sembrava proprio quello...) Comunque si capisce che parlavi fra te e te... oddio io l'ho capito, ma fra dissociate ci si intende!!! ;D
    Bacio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhahaha la leccata di mucca: nuovo trend dell'estate 2012! Lanci mode :)

      Noi dissociate ci capiamo. Già. :)

      Elimina
    2. OH..... avevo capito anche io ^__________^

      dissociata pur'io vero??? O___O

      Elimina
  16. Ahahahahahaha! :)
    Dovresti scrivere un libro stile Sofie Kinsella!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Svamp, benvenuta!
      Ahahhahahah :) scrittrice mi pare azzardato, ma parrucchiera?? Barbara-solo hennè. E avviamo una rubrica qui, con la suspence di che colore verrà :)

      Elimina
  17. a vedere quella roba stamattina mi è venuta un po' di nausea.......era brutta la pappetta.....ed esci oggi ????

    RispondiElimina
  18. ma dai, bastava chiedessi a me come fare! :D
    lo faccio da quasi 10 anni ormai :D
    e il bello è che rimane sempre rosso, anche dopo mesi che non lo fai.. cioè, non stinge in quel giallo stopposo delle tinte normali :)
    la scorsa settimana ho provato anche quello della lush. bene, ma mi trovo meglio col mio solito in polvere!
    io metto yogurt (quasiasi, anche con i frutti di bosco a pezzi.. ahhahah), poca acqua bollente, qualche goccia di limone, qualche goccia di olio. tutto mescolato e messo senza usare metalli. se riesci anche a farlo riposare un po' prima di metterlo, ancora meglio.
    vedrai col tempo come diventano belli i capelli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elena, avevo visto la tua foto con la cuffia di pellicola ;)
      Alla fine son venuti abbastanza bene, ma son così rossi rossi!
      Grazie della ricettina: lo yogurt con la frutta a pezzi mi fa rabbrividire :)
      insomma, dovrò riprovarci....

      Elimina
  19. Sei fantastica !!! cioè i tuoi capelli ...cioè il post è fantastico.....aaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhh mi sto incartando.......bello tutto !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bello tutto! aahhahaah farò la parrucchiera :)

      Elimina
  20. Bel coraggio, complimenti!! La mia bustina di hennè sta nel sotto lavello del bagno da anni, ma non ho mai trovato il coraggio di usarla (e dire che ne avrei bisogno!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il coraggio non manca (sono solo capelli e comunque la situazione di partenza era grave).
      Non so dirti se tirarla fuori la tua busta, serve un certo stomaco :)

      Elimina
  21. Leggo e rileggo, vedo pure il risultato... mi mancano le palle, non ce la posso fare.

    Sono piena di fili argentati, che faccio? mi butto nella bacinella, sfidando il destino?

    mi tieni la manina??? ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo dico solo a te, Fra.
      Io ho dovuto perché sono diventata allergica a tutte le tinte. Se tu puoi, vai dal parrucchiere. sssshhhhhh non dirlo alle altre :)

      Elimina
    2. ahhhh ok!!!!

      comunque non puoi capire.... ogni volta che entro per vedere se c'è qualche novità e vedo quella simil-boazza scoppio a ridere.

      MUHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHA

      Elimina
    3. la simil boazza, amichevolmente detta bio-cacca, è imbarazzante :)

      Non è carino che sia in primo piano nel post che mi ha dedicato l'Oasi delle Mamme???? :)
      Ahahahahahahahha

      Elimina
  22. Senti..ma dimmi da che base sei partita..perché se sei partita da base scura e ti sono venuti cosi rossi mi devi dire che COSA hai usato. LA VOGLIO. io per farmeli cosi rossi devo ricorrere per forza alla tinta...

    bellissimo il racconto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ero castano (non scuro) con riflesso rosso e molti capelli bianchi, ma molti.
      Il mio hennè però era per metà castano, per metà castano ramato.
      Secondo me, se usi l'hennè rosso, questa bomba puzzolente potente ti fa diventare rossorosso.

      Di sicuro so che è meglio aspettare un bel mese pieno prima di fare l'hennè dopo una tinta chimica.
      Altro non so

      Elimina
  23. Va che sei matta neh?? Hai tinto una povera bimba bionda??
    Io ci ho fatto anni di henne, al liceo, ma sui capelli grigi o bianchi non metterlo, o diventano arancioni fosforescenti...;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhaha

      oddio: come diventano arancioni fosforescenti? Io l'ho fatto per coprire i capelli bianchi!!!!!
      Ppppaauurraaaaa

      Elimina
    2. Ma non ho capito: nella foto sei tu o Biondazzurra?

      Elimina
    3. Sono io! Era una battuta la tua?

      Biondazzurra non ha capelli bianchi, ha 5 anni!

      Elimina
  24. Il rosso è un bel rosso, non c'è che dire!
    Qualche volta le parrucchiere fanno di peggio va là va là... :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora mi alleno. Lo sai come si dice, no? Prendi l'arte e mettila da parte :)

      Se va male, prima mi do all'uncinetto e in seconda battuta faccio la parrucchiera coraggiosa

      Elimina
  25. fantastico! Troppo divertente e il colore mi piace un sacco!

    RispondiElimina
  26. Ciao Barbara , ho letto per la prima volta un tuo post e mi sono letteralmente sganasciata dalle risate :) ho paura a vagare nel tuo blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla Ally, il resto fa piangere...
      MUHHAHHAHAHHHHHHHHHHH

      Elimina

I commenti mi piacciono assai.
Se vuoi dirmi qualcosa, io ti ascolto.
Se però vuoi che il messaggio mi arrivi davvero, è meglio se lo scrivi qui sotto ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...