mercoledì 25 aprile 2012

La compagnia dei papaveri




Camminando verso scuola, nel grigiore umido di questi giorni di pioggia, siamo stati sorpresi dal rosso squillante dei papaveri sbocciati nella notte.

Un rosso assoluto.


Immediatamente Biondazzurra mi ha informato di un fatto che non conoscevo:

 "Le maestre vanno PAZZE per i papaveri!".

Killò era già al corrente di questa nota verità e asseriva con la testa.

Mi fido di loro quindi abbiamo raccolto due papaveri, uno per la maestra del nido, uno per la maestra della materna. 
L'allegra compagnia ha proseguito dunque il suo cammino, portando orgogliosamente un bottino di due fiori stroppicciati e fragili.

Nel tragitto ho capito che l'idea era ottima: abbiamo raccolto sorrisi spontanei che nascevano sui visi di perfetti sconosciuti e di perfetti conosciuti. Evidentemente anche loro vanno PAZZI per i papaveri.

Siamo arrivati a scuola con i papaveri ancora integri, sebbene Killò abbia baciato ininterrottamente il suo per tutta la strada, dicendogli anche :"Ello" (nell'antica lingua che ama usare significa "Bello!").

La consegna dei due fragili tesori è avvenuta secondo modalità differenti: Biondazzurra con fierezza mista ad un po' di imbarazzo, Killò in un tripudio di sorrisi e baci e agitar di fiore.

Penso che avessero ragione, i bambini: un papavero è ciò che ci vuole per ricordarsi che la primavera arriverà, e quel rosso conforta e riscalda.

E poi.... i papaveri piacciono a tutti.





33 commenti:

  1. Tutti vanno PAZZI per i papaveri rossi :) ed io anche per le margherite bianche :) ma vedere questi capi tutti rossi mi ricorda quando ero piccina e passavo i pomeriggi all'aria aperta e a pensarci vorrei andare a baciarli tutti anche io!
    Mi sa che il tuo piccolino è un vanitosone che ama le coccole di tutti!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andare a baciare i papaveri, tutti, nei campi. Deve essere una bella gita :)
      Fammi sapere se ci vai davvero :)

      Un abbraccio cara novella blogger

      Elimina
    2. Purtroppo non ho trovato un campo di papaveri, ma continuo la ricerca :)

      Elimina
  2. Adoro i papaveri rossi !!!!!
    Un piccolo segreto imparato con gli anni...se raccogli quelli ancora in boccio e li mettini in acqua a casa li potrai vedere sbocciare pino piano, li vedrai perdere le grinze e magari dureranno anche qualche giorno... ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del segreto, ora provvediamo. Il nostro posto segreto dei papaveri è qui a due passi!

      Elimina
  3. Anche io li adoro, danno pace e portano sempre bei pensieri.
    baci

    RispondiElimina
  4. Mio papà da piccola mi ha insegnato a farne delle bamboline, dal vestito rosso sgargiante! Che belli i papaveri ... oggi vado a cercarne ... almeno ci provo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. UHHHHh che ricordi! Ne ho fatte a migliaia di quelle bamboline, credo di essere ancora capace.
      Sappi che mi dai un grande spunto, vado a fare scorta!

      Elimina
    2. si anche io facevo quelle bamboline, che bei ricordi. Con l'interno facevamo anche piccoli timbri sulla mano per suggellare un'amicizia ;-)

      Elimina
  5. ma che belliiii :) adoro i papaveri e anche il mio Lui li adora ;) che belli i tuoi bimbi che portano i fiori alle maestre, sono fantastici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I bimbi sono stupendi, non solo i miei e le mamme, le nonne, le maestre che ricevono questi omaggi floreali si commuovono sempre :)

      Adoro i mazzolini di fiori che vengono consegnati lessi, cotti dalle manine sudate, in estate eheheheehh

      Elimina
    2. eheh anch'io li adoro, peccato che qui il percorso tra casa e scuola sia fatto solo di case, cemento e asfalto :( i miei pargoli adorano la campagna come me (e infatti si scatenano quando vanno a casa dei miei)
      qui mio figlio ogni tanto mi porta un filo d'erba preso nel giardino della scuola (almeno li c'è un pò di verde!!) che carino

      Elimina
  6. Che romanticoni!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Qualcuno una volta mi ha detto che ai papaveri incontrati sul proprio cammino sarebbero corrisposti altrettanti giorni di vacanza: quindi...aguzzate la vista!!! Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHAHAHAHHHHHHHH :)

      Ne hoi visti tantissimi :))))))))))))))

      Elimina
  8. anche a me i papaveri mettono tanta allegria è proprio vero tutti vanno pazzi per i papaveri :-D

    RispondiElimina
  9. Anch'io adoro i papaveri...i campi di papaveri rossi sono uno spettacolo!In ogni caso,in bimbi hanno fiuto...bisogna seguirli!

    RispondiElimina
  10. io direi che servono anche a ricordare che basta poco e un piccolo fiore colora il "griggiore".

    RispondiElimina
  11. E chi non va pazzo x i papaveri???? Basta non metterseli in tasca e poi "dimenticarsene" come faceva mio figlio!!!:))

    RispondiElimina
  12. a me hanno fatto andar pazza l'anno scorso....avevano infestato lo pseudo giardino, è stata dura debellarli! pero' son belli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehhehehehe... tutti pazzi, per un motivo o per l'altro :)

      Elimina
  13. Ma che belli i papaveri:-) Qui noi abbiamo un sacco di margherite però. Per ora ancora niente papaveri. Ma sono fantastici

    RispondiElimina
  14. Adoro i papaveri, qui non li ho ancora visti ma spero di trovarne presto :)

    RispondiElimina

I commenti mi piacciono assai.
Se vuoi dirmi qualcosa, io ti ascolto.
Se però vuoi che il messaggio mi arrivi davvero, è meglio se lo scrivi qui sotto ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...