martedì 5 giugno 2012

La leggera vertigine della blogger


Questo è il logo del Social Family Day, uno straordinario evento che si terrà sabato, a Milano. All'alba, da tutta Italia partiranno macchine e treni (e aerei?) carichi di orgogliose blogger, per raggiungere in tempo il Quanta Village. E la festa inizierà già durante il percorso, nelle chiacchiere allegre, nell'attesa di arrivare.


Come sarà un raduno di più di 200 Donne (senza contare mariti, figli, compagni, nonni e zii), amiche virtuali che si frequentano quotidianamente in Rete, senza conoscere i rispettivi visi?
Io non lo so, non ho mai partecipato, ma l'aggettivo che mi spunta sulle labbra è solo uno: GIOIOSO.

Credo sarà una festa, una celebrazione grandiosa di questo magico mondo della Rete.

Sono iscritta e da un mese sento le farfalle nello stomaco ogni volta che ci penso. 

Fino a pochi mesi fa non lo credevo possibile. 
All'apertura del mio blog a chi mi diceva: "Magari ci vedremo al prossimo Momcamp", come è successo con la mia ormai amica Barbara di Oasi delle Mamme, io rispondevo stupefatta: "Ma chi? Io? Al Momcamp? Ah ah, che ridere! Non è possibile, dai".
Ora ho questa possibilità e, talvolta, mi sembra irreale. 

Voglio partecipare, voglio ridere e ascoltare.

Sono davvero emozionata: mi interessano gli argomenti che si tratteranno nei Mom Talk, vorrei partecipare anche ai Mom class, e mi fanno ridere tutti questi termini che prima non conoscevo, ma il vero scopo per cui voglio essere presente è un altro. 
Lì ci saranno tante amiche, quelle che in questi mesi hanno dato nuovi significati alla mia vita, e mi hanno stimolata a pensare, a capire nuove sfumature e nuovi sentimenti. 
Ci saranno amiche con cui ho pianto, ma pianto davvero, davanti all'ingiustizia della vita e con cui, in altri momenti, ho riso, fino alle lacrime, davanti ad un video illuminato, nella notte.

Fra le Amiche lontane e un po' irreali, eppure vicinissime, che sento nel cuore, ce n'è una speciale, con cui ho un gran debito di riconoscenza: Barbara di Mammafelice.

A Lei, a novembre, quando ero ancora una donna senza blog, ho chiesto un parere. 
E' possibile aprire un blog sulla diversità che poi non è così diversa, in cui parlare di Killò, della Sindrome di Down, della nostra vita, semplicemente come una delle vite possibili?

Lei mi ha risposto: "Barbara, ma cosa aspetti: aprilo subito!". 
E io ho voluto credere prima in lei, poi in me, e sono partita....

Oggi, in Rete, vengo presa bonariamente in giro per quello che alla fine è un po' il mio grido di battaglia, per quel "Si può ffffare!!!!" che pervade tutta la mia vita, ma spesso ho avuto bisogno di incoraggiamento per credere davvero nei miei sogni e nelle mie capacità.
Quando la vedrò, la mia cara Mammafelice, desidero solo abbracciarla. 
Sia chiaro che, per abbracciarLa, mi farò largo fra la folla, a gomitate, come se non ci fosse domani. Pazienza se non troverò le parole giuste, se saprò solo sorridere o piangere....
E quell'abbraccio sarà un grazie anche per tutte le volte che leggo i suoi post e mi sento positiva. Lei crede nelle Donne, nel saper reinventarsi, nel fare squadra, nella ricerca della felicità e ci credo anche io, ancora più profondamente ora, che qui ne colgo il significato profondo.

Si può fare. Quante cose si possono fare, con l'impegno e la passione, credendoci.
In sostanza è questo il messaggio che mi arriva da questo incontro e dalla ammirevole e febbrile attività di Iolanda e delle organizzatrici.

Ho così tanti abbracci da "distribuire" che dovrò farmi una lista ;) e probabilmente procurarmi la t-shirt con scritto: "Se ti abbraccio non aver paura".

Allora ci vediamo sabato?
Lo spero, con tutta me stessa, ma non ne sono più così assolutamente sicura, dato che mi ritrovo ubriaca, fra vertigini e giramenti di testa che mi ha regalato la cervicale (d'altronde se una cosa è troppo semplice, a me non piace).
 ;)
Logicamente mi impegno a ritornare in pista e a fare il mio ingresso trionfale sulla blogger mobile di veronesi assortite (grazieeee!).


Care amiche,
non preoccupateVi se per qualche giorno non aggiornerò il blog.
Spero di vederVi tutte questo sabato e di abbracciare a destra e a manca, magari con il collo un po' rigido, senza distribuire biglietti da visita che non farò in tempo a stampare, ma a testa alta, con le mie Birkenstock ai piedi e il mio sorriso alla Spongebob.


Ps. C'è un altro particolare che noterete: i miei capelli. Ho deciso che non mi tingo più, nemmeno con l'hennè. Non è ricrescita: è che voglio diventare bianca :)
Riccia e bianca. 
Mi sembra sia una decisione definitiva, ma non escludo che sia l'effetto allucinatorio delle vertigini. 

Ce la posso fare. A sabato!






79 commenti:

  1. le bianche naturali hanno un fascino che invidio :)
    buona festa, magari mi mimetizzo con la tapezzeria XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando sono tutte bianche, però :)
      tu vongole e moijito. Poi ti racconto tutto io (almeno spero)

      Elimina
    2. prometti eh, che ci tengo davvero :)

      Elimina
  2. Se ti disegni il "feet-smile", giuro che vengo anche io!!!

    Abbraccio virtuale, intanto.
    Frafra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il feet smile ....ahhahah bella definizione. Ho mano, lo disegno in un attimo ;)

      Elimina
  3. Che peccato non esserci!!!! 7)sniff

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci sei????????????????? nooo
      vado a rivedere le partecipanti!!!

      Elimina
    2. No, l'idea era di venire ma in quella data ero già prenotata altrove :/

      Elimina
    3. peccato, eri fra le abbraccevoli.

      Elimina
  4. spero di incontrarti e conoscerti, ti seguo da sempre, siamo nate insieme e tu sei cresciuta in un soffio perchè è giusto sia così, scrivi bene, sei vera, sei simpatica e sai trovare la positività nelle cose, sempre! A sabato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Laura e abbiamo anche l'avatar in comune (si chiamerà così?) anche se io sono passata ad un più realistico biancoc e nero ;)
      grazie
      a sabato

      Elimina
  5. io non ci sarò... sniff sniff snuff... divertitevi anche per me e fate un mega resoconto, alla fine!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il resoconto lo farò, sia che ci vada, sia no ;)

      Elimina
  6. Ah, anche io sono elettrizzata per sabato... Non vedo l'ora di conoscerti e conoscere tutte le altre ragazze! Dai che con la cervicale ti faccio compagnia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaahhah, ma io sbando, come gli ubriachi. Sarò quella originale ;)

      Elimina
  7. avevo valutato l'ipotesi di imbucarmi alla festa (non so se i papà li accettano :)
    Poi l'invito ad un matrimonio ha fugato ogni velleità.
    Bianca riccia? Uhm! Potrebbe funzionare... tutt'al più si ritinge.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I papà li accettano e tu avresti avuto una hola di benvenuto.
      Ma abiti vicino e forse un giorno, se non diventi troppo famoso e poi non mi consideri più, a salutarti ci vengo volentieri ;)

      Vedo che sei esperto anche di capelli. Sono decisioni semplici queste, che semmai si torna indietro come niente.

      Elimina
    2. Guarda, a trovarmi puoi venirci quando vuoi (appena avremmo una casa nostra). Sui capelli direi che non sono proprio esperto: in famiglia si imbianca tardi e per casa non sono mai girati prodotti specifici. Silver invece ha una massa di capelli rossi naturali da fare invidia (sia per quantità che per colore). In sostanza da noi i capelli si lavano e poco più...

      Elimina
    3. Silver è praticamente perfetta sotto ogni punto di vista, si sapeva ;)

      E ci incontreremo.

      Elimina
  8. devi venire perchè, anche se l'hai scritto piccolo, abbiamo già sgamato quel commento sulla chioma bianca. Devi venire perchè ti devi mettere in un angolo e, come sulle spiagge di agosto tatuare il feet smile a tutte le fanciulle in birkenstock in fila. Potresti usare la bio-cacca!!! Devi venire perchè ti voglio abbracciare e se dovrò rimandare per la cervicale io..io... ti vengo a prendere!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giada, per buon augurio io metto in borsa i due pennarelli che servono per il feet smile (non quelli lavabili che sennò dura poco). La bio cacca no!
      Tu sai che farò l'impossibile e eeee.
      :)

      Elimina
  9. Io non ci sarò sabato e non potrò conoscerti, ma sui capelli bianchi sono informatissima, ci ho fatto un paio di post, leggi "Io non mi tingo" di Anne Kreamer ti darà tanti spunti di riflessione. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vengo a leggere i post e grazie del suggerimento del libro :)

      Elimina
  10. Io purtroppo non potrò esserci, ma spero di incontrarti in un'altra occasione.
    In fondo non siamo così lontane ... io abito a Marcon.
    Un abbraccio.
    Zia Lalla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio a te, Laura, che così riesco a riconoscerai al volo

      Elimina
  11. allora spero davvero di vederti sabato! Vedrai che casino metterò insieme tra nomi e blog!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nomi, blog persone. Sarà come risolvere un rebus :)

      Elimina
    2. :( Non ci siamo incontrate .

      Elimina
  12. Che peccato davvero non esserci, ma abbiamo un impegno di famiglia prenotato da mesi ... mi raccomando un bel resoconto dettagliato e "gioioso"!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Farò del mio meglio :) l'anno scorso leggere i post di quelle che ci erano state è stata una goduria... Memore di questo, farò il mio dovere di inviata speciale ;)

      Elimina
  13. fantastico! io speravo di esserci, ma fino alla fine, ho visto che è un po' complicato muoversi dalla puglia, tra lavoro e visite e cose varie concentratesi in quei giorni...allora...BUON SOCIAL FAMILY DAY!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Risposte
    1. :)
      Io ti abbraccerò, è la mia missione!

      Elimina
  15. quindi non leggeremo più post su puzzolenti composti spalmati sui capelli?noooooo!!! buon social family day e siccome non ci sarò, se permetti, io ti abbraccio virtualmente da qua, perchè mi piaci proprio tanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacciono questi abbracci virtuali così calorosi.
      E non preoccuparti, ci sono tante cose puzzolenti nella mia vita che meriterebbero un post ;)

      Elimina
  16. Ma la borsa porta notebook la porti? No perchè almeno posso individuarti subito fra le 200 :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavo di si, senza notebook! E se mi riconosci vieni ansalutarmi vero?.

      Elimina
    2. Cerrrto! Magari se me lo ricordo, porto la mia rossa così mi saluti anche te ;)

      Elimina
    3. Doria, ci riconosceremo fra mille. Avevi ragione: l'uncinetto è nostro amico, in varie situazioni :)

      Elimina
  17. buon Social Family anche da parte mia ^^

    e ti volevo dire che io, dopo aver visto per la quarta volta il positivo sul test ho tagliato i capelli cortissimi e li ho lasciati bianchi.
    E' stata l'unica gravidanza che ho portato a termine ed ho deciso di non tingerli mai più!

    Fate le brave!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, vuoi dirmi che i capelli bianchi portano bene? Speriamo :)

      Elimina
  18. Io non ci sarò per motivi vari, ma tra tutte quante mi ci state facendo ripensare davvero!!! Prima o poi vi abbraccerò anche io, prometto (non è una minaccia, eh) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non suona come una minaccia :)
      Lo spero!

      Elimina
  19. snif... nemmeno io protrò abbracciarti! e davvero ci tenevo a conoscere l'orda di mamme blogger! penso che l atmosferà sarà davvero gioiosa, come dici tu! bello bello bello attendiamo foto video e appuntiiiiii!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che non molli :) e speri nei miei appunti.
      Non prometto nulla, vediamo se riesco ad andare e a comportarmi bene

      Elimina
  20. carissima, a sabato...
    non vedo l'ora di conoscerti dal "vivo" :)

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. io sono così ubriaca all'idea di conoscervi tutte, che dopo sabato dovrò entrare in un rehab ahahhaha

    RispondiElimina
  23. io mando intanto un mega abbraccio virtuale a tutte che spero vi raggiungerà mentre siete li tutte ad abbracciarvi.
    Intanto però io oggi invece ho rifatto la tinta..bella rossaaaa. Ora devo cambiare lo smalto però..ehhe
    O faccio abbinamenti punk e lascio lo smalto verde con i capelli rossi??

    RispondiElimina
  24. Noi "non ci conosciamo" ... ho letto spesso i tuoi post (anche se non ho ancora avuto modo si spulciare a fondo il tuo blog come si dovrebbe e come mi pare davvero meriti!), ma per lo più "in silenzio" senza lasciare commenti, a parte solo una volta, mi pare !
    Ci sarò anch'io sabato. Un po' intimidita forse da tanti talenti, ma ci sarò. Magari riusciamo a scambiarci un saluto. Ne sarei felice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io però ti ho "notata" e sei anche su pinterest :)
      Purtroppo ti ho cercata e trovata su Google+, che per ora non so usare.
      Sabato dobbiamo scambiarci un saluto! fatti riconoscere e ne sarò felice anche io :)

      Elimina
  25. Risposte
    1. olèèèèèèèè. Allora non mi toccherà correre verso l'uscita ;)
      bene, è un'ottima notizia!

      Elimina
  26. che bello, che bello!!!
    io finora ho incontrato solo 2 blogger ma ti dirò che mi sentivo come se dovessi andare ad un appuntamento al buio e poi ho scoperto di averli già conosciuti anni fa e di andarci daccordo (come si dice la vita è strana!)
    divertiti!!

    RispondiElimina
  27. Cara mia omonima, hai visto il destino beffardo che tiro mi ha giocato?
    Per mesi ti ho detto che prima o poi ci saremo viste al Mom Camp o similia e poi alla fine al Mammacheblog, formalmente mi hai invitata tu!
    Qualcosa vorrà pur dire, cara mia!
    Conto le ore,
    B.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ho invitata io??? Ma davvero? :)
      Sono bravissima allora, perchè proprio te volevo! E se piangi , piangeremo e rideremo insieme :)

      Elimina
  28. Allora ci vediamo? Ma davvero? E ci riconosceremo? O mi devo mettere la banderuola di riconoscimento?
    Sono contenta come un agnello graziato a pasqua!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah :)
      Sabato sarà tutto un : "Ma sei tuuuuu?" "Ma di che blog?" e "ma come è che ti chiami?" :)

      tu cerca quella che ha il torcicollo e cammina strano. Sono io

      Elimina
  29. Io ti leggo sempre silenziosa... e sempre mi arrichisco grazie ai tuoi post!
    Spero di farti un saluto sabato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volentieri Silvia,
      vieni a cercarmi e fatti riconoscere :) (sembra una minaccia eheehh)

      Elimina
    2. uffa, non ci siamo conosciute!

      Elimina
  30. E' con profonda invidia che leggo tutti questi commenti.... io non ce la faccio, ma vi mando un grandissimo abbraccio virtuale e mi raccomando mi aspetto un resoconto dettagliato!!!!
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uff... stanno man mano crescendo le aspettative sul mio resoconto :)
      Farò del mio meglio, ma sono fatta così :))))))))))))))

      Elimina
  31. belli i tuoi capelli, ei iglietti li hai stampati :) ho i tuoi piedini in bella vista .. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I biglietti li devo a Giada e al marito precisino, ma sono così allegri.

      E' stato un grande piacere, alta compagna. Ma che ti penso spesso lo sapevi ;)

      Elimina
  32. Aspetto anch'io il resoconto.
    Bello il nuovo header ed il sottotitolo!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna, ho fatto il resoconto ed è stato una faticaccia :)

      Elimina
  33. Ciao Barbara,

    aver fatto la tua conoscenza resta uno dei migliori ricordi del mio sabato al Social Family Day.

    Un abbraccio forte forte (senza paura)

    Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhehehe, non ti ho fatto paura..
      Ha fatto piacere anche a me, e non solo per la tua fantastica maglietta ;)
      Ma poi l'autografo sul libro della Porta sei riuscita ad averlo?

      Elimina
  34. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  35. Mi sono accorta di non averti ami risposto...a distanza di mesi lo facci:sì!
    Un bacio a te and family!
    Grazia

    RispondiElimina

I commenti mi piacciono assai.
Se vuoi dirmi qualcosa, io ti ascolto.
Se però vuoi che il messaggio mi arrivi davvero, è meglio se lo scrivi qui sotto ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...