venerdì 28 settembre 2012

Ho vinto


Il disegno di Owl
Sapete che c'è?
C'è che ho vinto.
HO VINTOOOOOOOOO



Mannalisa cercava "La perfezione fuori dai canoni tradizionali".

Io ne ho un esempio concreto, alto 1 metro, che gira per casa, che ora ha quasi quattro anni, che dà i baci con lo schiocco e che mi rende felice. 

Killò.

Ho inviato la mia foto, ho scritto un post per spiegarla: La perfezione dell'imperfetto. Per una strana coincidenza, ho riletto le mie parole pochi giorni fa, quando un'amica mi ha confessato che proprio questo brano la commuove, la scuote, al punto di non riuscire a rileggerlo. Io, con la solita grazia, l'ho presa in giro, ma poi sono andata a riprenderlo. 
Sono molto affezionata a questo post, a quello che ho scritto e ai tanti commenti che sono seguiti e che mi hanno aiutata a focalizzare, a chiarire anche i miei pensieri. Non sempre è facile trovare le parole per esprimere esattamente le proprie emozioni, ma credo di esserci riuscita con questa frase: 

"Non ho partecipato con una foto di Killò perchè, per me, 
lui HA un'imperfezione (vogliamo negarla?) non E' un'imperfezione. 
Lui è perfetto."


Ora stamperò il disegno di Owl, lo appenderò.
Grazie.

Che bella la vita, che belle le amicizie che sono nate qui in Rete.
Che belle queste emozioni condivise.

:)

41 commenti:

  1. Congratulazioni :D!
    Il premio è spettacoloso, sarà che mi piace la raffinatezza del tratto di Owl che ricalca te e la tua mano nel raccontarti(vi).
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro Owl e la sua visione poetica della vita.
      Raffinata è l'ultimo aggettivo che userei per descrivere me, ma oggi voglio crederti :) Grazie

      Elimina
  2. Sono io che sono commossa. Sono felice e ricordo perfettamente il tuo post. Grazie per tutto questo calore e affetto!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Quando ci incontreremo, ti autograferò la maglietta. Poi tu ricambierai e avviamo un bel business. Vedrai, oltre la fama (ahahhaha) faremo soldi a palate.

      Elimina
  4. Io sono fossi in platea mi alzarei in piedi ad urlare brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Entusiasmo, mi alzo in piedi anche io! Evviva.
      Facciamo festa (serve una birra) (beh, magari più tardi)

      Elimina
  5. pssss psssss. tu non mi pigli per il kiul con grazia, tu mi stronchi e tagli a fettine, rasoio! (pelo e contropelo compreso, muhahahahah)
    Comunque, complimenti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahha, ma poi ti ricostruisco :) Nota che qui è tutta una festa ;)

      Elimina
  6. Hai detto bene:" con la tua grazia...." hahahahahaha..... che non hai dico io!!! povera amica che sicuramente ti ha capita!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono ancora intera, quasi ;)

      Elimina
    2. grazie, Augusta, si vede che tu mi conosci di persona :)

      Elimina
  7. non l'avevo letto quel post... bellissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho notato anche io una mancanza... da parte mia. Ora ho messo una pezza :)
      (troppo criptica?)

      Elimina
  8. quanto mi piace il tuo piglio... ti ho pensata questa estate... ma ne parleremo a tu per tu alla prima occasione di incontro fuori dalla rete:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei terribile. Non mi puoi lasciare così, soddisfa la mia curiosità!!!
      Eddai :))))))))))))

      Elimina
  9. W la perfezione di ogni imperfezione! Congratulazioni vivissime :)

    RispondiElimina
  10. Ricordo molto bene quel post.
    Mi era piaciuto subito.
    Premio meritatissimo.
    Complimenti anche a Owl per il disegno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo sapevo che non eri poi così smemorata :))))))))))))))))

      Elimina
  11. Raffaella Spagna29 settembre 2012 21:55

    Congratulazioni e un brindisi a te e a tutti i perfetti nell'imperfetto!!! Oddio che casino! Va bhé, ci siamo capite! ;-)
    CIN-CIN !!!!!!

    RispondiElimina
  12. Siete tutti belli, tu, Killo', e Owl con i suoi disegni.

    RispondiElimina
  13. premio meritatissimo, per le tue parole, per come l'hai interpretato, per te, e per la tua famiglia.

    RispondiElimina
  14. Congratulazioni!
    Una carezza e un po' di solletico a Killò :)

    RispondiElimina
  15. Complimenti per la vittoria! E poi, grazie a questo post, mi hai fatto conoscere anche l'altro, quello di spiegazione della tua opera. Non che non sapessi cos'era ;-) ...ma l'importante erano le emozioni che suscitava...sia prima che "dopo" (anzi...direi soprattutto dopo ), quando le 47 stanghette si materializzavano in quell'ometto dallo sguardo furbo e dal sorriso da figo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. heheh la foto misteriosa, che unisce tante famiglie. :), che terrorizza, che smuove.
      ora il cariotipo è una carta, come tante. La custodisco, la fotografo. Chi l'avrebbe mai detto? :)

      Elimina

I commenti mi piacciono assai.
Se vuoi dirmi qualcosa, io ti ascolto.
Se però vuoi che il messaggio mi arrivi davvero, è meglio se lo scrivi qui sotto ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...